EnglishGreekDeutschFrenchItalianRussian
Crete TOURnet: Home Guida di Creta Curiosità a Creta Siti bizantini Monastero di Agarathos

Monastero di Agarathos

Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
È uno dei monasteri uomini più antichi di Creta, dedicato all'Assunzione della Vergine. Manoscritti del British Museum, risalenti al 1559, provano l'esistenza nel monastero di una grande e importante biblioteca. Durante il periodo veneziano, questo monastero, come anche quello di Agìa Ekaterini ad Iraklion, fu un importante centro di diffusione di cultura, che formò innumerevoli studiosi di rilievo. La denominazione del monastero deriva da Agarathia, che significa "salvia di Gerusalemme". Secondo la tradizione, infatti, un'icona della Madonna sarebbe stata ritrovata sotto un cespuglio di salvia di Gerusalemme. La chiesa del monastero è dedicata alla Vergine Maria. Quando Creta fu invasa dai Turchi, l'icona della Madonna ed altri preziosi arredi sacri furono posti al riparo presso l'Abate di Citera. Molte delle iscrizioni nel monastero sono di epoca veneziana, sebbene la chiesa attuale sia moderna.

Foto di Monastero di Agarathos:


Il Monastero di Agàrathos a Pediada
Il Monastero di Agàrathos a Pediada
Il Monastero di Agàrathos
Il Monastero di Agàrathos
L'antico Monastero di Agàrathos
L'antico Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
L'entrata del Monastero di Agàrathos
L'entrata del Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
Antichi ruderi nel Monastero di Agàrathos
 
Visitare l'area della vista: Moni Agarathou